0000001831
CONSULTA LA LISTA DEI PROFESSIONISTILIBERI
 
 
 
 
 
 
Comunicati
CULTURA E LEGALITA' Roma 23 maggio 2018 Casa dell'Architettura ore 15.00  (19-05-2018)
Commenti: 0    |    Letto: 63 volte

CONIUGARE CULTURA E LEGALITA' si può anzi si deve
Il 23 maggio arriva ogni anno come un fendente è serve per scuotere le coscienze di tutti i cittadini e non solo di quelli palermitani, per ricordare a tutti che nel 1992 con la strage di Capaci è cambiata la storia del nostro paese sotto il peso di 1000 chili di tritolo che hanno dissolto le vite di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Rocco di Cillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani.
Il tema dell’etica nelle professioni è quanto mai centrale ed attuale in un epoca storica nella quale basta leggere le pagine dei quotidiani o dei blog sulla rete per rendersi conto che viviamo in un momento storico dove il rispetto delle regole è spesso violato da chi cerca facili scorciatoie per illeciti arricchimenti o da chi, presta il proprio sapere per consentire alla criminalità di riciclare con più facilità i proventi delle loro attività illecite.
Ed è per questo che occorre incalzare il sistema degli Ordini professionali che devono essere presidi di legalità soprattutto quando si opera in realtà complesse sotto il profilo sociale come quella di tante parti del territorio italiano.
Questo è ciò che proveremo a fare il 23 maggio certi che si tratta del miglior modo per ricordare Giovanni Falcone e tutte le vittime innocenti di mafia nel convincimento che bisogna spendersi per la costruzione del profilo etico di ogni professionista degno di questo nome.
 
 
Commenti
Puoi aggiungere un tuo commento all'articolo solo dopo aver effettuato l'accesso.
 
 
Nessun commento all'articolo.
 
 
 
 
Comunicati
 
News
 
Appuntamenti